L’ultimo strumento di marketing telefonico

ultimo-ritrovato-di-marketing-telefonico

Salvate questo post poi, prima di una chiamata a freddo, leggete la lista delle obiezioni e quando sentite che il vostro potenziale cliente ne utilizza una tra quelle presenti, rispondete come vi suggerisco in questo articolo. Provate e fatemi sapere se i miei suggerimento funzionano lasciando dei commenti a questo post!

Obiezione: “Inviatemi delle informazioni”

Risposta: “Di quello che ho appena detto, che cosa ha catturato il vostro interesse?”

Risposta: “In particolare, quali sono le informazioni che desiderate ricevere?”

Risposta: “Quali sono le priorità del vostro settore?”

Risposta: “Quali sono alcune delle sifde del vostro settore?”

Risposta: “Come gestite attualmente queste sfide?”

Obiezione: “Non abbiamo soldi”

Risposta: “Ho capito. Diciamo che i soldi non sono un problema, piuttosto mi interessa conoscere le vostre esigenze rispetto a…”

Risposta: “Mi dispiace. Quando dite che non avete soldi, intendete dire che comunque siete interessati al nostro prodotto/servizio e che se riuscissimo a trovare una soluzione finanziaria per voi potreste prenderne in considerazione l’acquisto?”

Risposta: “Mi rendo conto. Diciamo che i soldi non sono un problema, piuttosto mi interessa conoscere quali sono alcune delle sfide del vostro settore in questo momento di mercato?

Risposta: “Comprendo. Diciamo che i soldi non sono un problema, siete soddisfatti dei vostri fornitori attuali?”

Risposta: “Ho capito. Diciamo che i soldi non sono un problema, cosa trovate frustrante nel vostro lavoro?”

Risposta:”Cosa succederebbe se trovassimo la soluzione alla questione economica?”

Risposta: “Cosa succederebbe se scopriste che potremmo farvi risparmiare un mucchio di soldi?”

Risposta: “E se ci fosse un immediato e riscontrabile ritorno sull’investimento?”

Obiezione: “Non è una priorità adesso”

Risposta: “Quali sono le priorità del vostro settore?”

Risposta: “Quali sono alcune delle sfide del vostro settore?””

Risposta: “Cosa è in cima alla vostra lista delle priorità che potremmo aiutarvi a risolvere?”

Risposta: “Cosa succederebbe se vi rivelassi che abbiamo la soluzione alle vostre sfide?”

Risposta: “Cosa succederebbe se si scoprisse che possiamo darvi un vantaggio competitivo grande rispetto alla vostra concorrenza?”

Obiezione: “Ci serviamo già da un vostro concorrente”

Risposta: “Cosa ti piace di loro?”

Risposta: “Cosa non ti piace di loro?”

Risposta: “Cosa vorresti vederli fare meglio?”

Risposta: “Cosa l’ha spinta all’inizio a servirsi da loro?”

Obiezione: “Costa troppo”

Risposta: “Quando dite che costa troppo, cosa intendete esattamente?”

Risposta: “Come è stata la sua esperienza in passato con soluzioni simili alla nostra?”

Risposta: “Come fa a sapere che costa troppo?”

Risposta: “Come è stata la sua esperienza in passato con aziende come la nostra?”

Risposta: “E’ consapevole del potenziale costo del non acquisto?”

Obiezione: “Mi richiami tra sei mesi”

Risposta: “Perchè tra sei mesi?”

Risposta: “Cosa ci sarà di diverso tra sei mesi, per cui valga la pena che la richiami?”

Risposta: “Tra sei mesi, quando esattamente?”

Obiezione: “Non sono io che decido”

Risposta: “Chi decide? Che cosa mi può dire su di loro?”

Risposta: “Che cosa sa delle loro priorità in questo momento?”

Risposta: “Cosa mi suggerisce di fare per parlare con loro?”

Risposta: “Che cosa mi consiglia di fare per ottenere un appuntamento con loro?”

Risposta: “Qual’è il suo consiglio sul modo migliore per avvicinarli?”

Risposta: “Come è più probabile ottenere la loro attenzione?”

Domande per ottenere un appuntamento con il potenziale cliente

Domanda: “Qual’è la sua disponibilità nelle prossime settimane?”

Domanda: “Quando potremo incontrarci per una conversazione iniziale?”

Domanda: “Mi piacerebbe avere un’incontro iniziale con Lei, quando possiamo incontrarci?”

Domanda: “Cosa ne pensa di un primo incontro per approfondire la questione?”

Domanda: “Quando potrei avere un appuntamento con lei”

Domanda: “Quando potrebbe essere un buon momento per incontrarci?”

Domanda: “Possiamo incontrarci già in questa settimana o le rimane più comoda la prossima?”

Domanda: “Se davvero fossimo la soluzione alle vostra sfide, cosa ne penserebbe di incontrarci?”

Domanda: “Se davvero potessimo farle risparmiare dei costi, cosa ne direbbe di incontrarci?”

Provate questi script e fatemi sapere se i miei suggerimento funzionano lasciando dei commenti a questo post!

Autore: Salvatore Coddetta, formatore e coach

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...